giovedì 28 dicembre 2017

DIESEL UNIFICATE: LE D445 (Dal 2013 al 2015)

Riprendiamo il racconto a partire dal 2013. 
Ormai assodato che le ultime unità arriveranno ad esaurire la propria corsa entro qualche anno (massimo un decennio), ho cercato di rintracciarne i servizi "a scadenza" ovvero prima che altri materiali ne prendano il posto. Queste foto (dal 2013 ad oggi) corrispondono il più delle volte con paesaggi ricercati e immersi nella natura della montagna o del mare. Le ultime roccaforti a Siena, Cagliari e Treviso per la trazione passeggeri resistono strenuamente, mentre alcune sorprese sono in arrivo in luoghi dove nessuno ci credeva più.
Buona lettura.


In Veneto le D445 continuano il loro umile lavoro su e già tra il Cadore e la Pianura (e non solo). Un regionale Belluno-Padova è ripreso mentre giunge alla stazione di Vigodarzere. 27.06.2013

Anche in Toscana la linea principale Siena-Empoli, interessata all'intenso traffico con Firenze ed ancora a diesel e in parte a doppio binario (un caso raro in Italia) è terra battutissima dalle D445 e i relativi navettoni. La D445.1091 spinge un regionale per Firenze poco fuori Castelfiorentino. 31.12.2013

Nella piccola stazione di Ponte a Elsa, su una delle parti di linea a singolo binario, un regionale per Siena è affidato straordinariamente alla D445.1025 di prima serie trasformata in navetta.  31.12.2013

Passa qualche mese e siamo nuovamente in zona. Immersa nelle verdeggiante campagna senese, un navettone in carico alla D445.1067 transita presso Barberino Val'D'Elsa. 03.06.2014

La D445.1073 contornata stavolta dal classico scorcio in uscita da Granaiolo. 03.06.2014

A partire dal 2014 Fondazione FS riapre la Sulmona-Carpinone ai treni turistici e storici. Una D445 viene distaccata perenne a Sulmona per questi treni (circa 2 ogni mese). La scelta è caduta sulla 1145 (ex DTR Piemonte) che viene ripellicolata in livrea storica per migliorare l'accostamento cromatico con le vetture. Unico neo, la terza serie non ha mai vestito questa livrea. Confidiamo una sostituzione di questa unità con una più consona, magari proprio una prima serie.
In uno di questo treni del 2015, la D445 affronta il ponte di Cansano e la sua forte pendenza. 24.05.2015

Il treno in sosta alla bella stazione di Castel di Sangro in un raro lampo di sole. 24.05.2015

Pochi giorni dopo, un treno storico viene noleggiato da alcuni turisti francesi sulla linea Faentina da Firenze Campo di Marte a Marradi. In testa troviamo la D445.1011. Eccola in transito a Fiesole-Caldine lungo la via Vaglia. 27.05.2015

La ripartenza da Marradi verso Firenze fotografata sopra il ponte successivo alla stazione. 27.05.2015

Durante l'afosa estate 2015 torniamo -toccata e fuga- in Piemonte e approfittiamo per uno scatto lungo la trafficatissima Savigliano-Cuneo via Saluzzo dove la cartiera Burgo di Verzuolo lavora a pieno ritmo. Un treno con cisterne per il carbonato di calcio transita presso le coltivazioni di kiwi di Lagnasco diretto a Torino. In testa una navetta (D445.1070). 17.07.2015 

Solo 4 giorni dopo siamo lungo al ferrovia del Piave a fotografare navettoni tra Belluno e Padova.
Qualche mese prima il nuovo cadenzamento ha specializzato questi convogli (passati da 4 a 5/6 carrozze) tra Padova e Belluno o Bassano del Grappa.
Presso la stazione di Alano-Fener-Valdobbiadene è in arrivo un lungo navetta con in testa la D445.1046 di seconda serie. 21.07.2015

Sulla vicina Bassano-Padova, un navetta si incarica di un regionale, qui presso Rosà. 21.07.2015

Dure manovre a Marradi tra due treni speciali. Il primo con la 640.121 con la D443.2002 in spinta da Rimini, il secondo da Pistoia con la D445.1014 di prima serie che da Borgo S.Lorenzo ha preso il posto della loco a vapore. 11.10.2015

In autunno giunge la notizia della imminente soppressione delle D445 dalla relazione Padova-Belluno a causa dei gravi problemi di affidabilità che ha demolito le potenzialità della linea. La novità sarà attiva da dicembre, ma già ad ottobre ero operativo, prima del cambio dell'ora che avrebbe dimezzato le foto fattibili. Eccoci dunque di prima mattina a Quero-Vas ad immortalare un incrocio tra la 1085 e la 1046. 27.10.2015

Altro navetta poco prima di Feltre. 27.10.2015

Nella lunga ansa di Feltre la D445.1137 spinge un regionale per Belluno. 27.10.2015

Di ritorno a casa sosta al volo a Cittadella per la D445.1125 impegnata con un regionale Bassano-Padova, una delle linee dove è previsto l'innesto massiccio di queste composizioni. 27.10.2015

FINE SECONDA PARTE...

Link alla parte precedente::
Parte 1

Link alla parte successiva:

Parte 3

Argomenti correlati:
D345: prima parte
D345: seconda parte

Nessun commento:

Posta un commento